6 motivi per scegliere piattaforme di e-commerce completamente integrate con CRM e Marketing

Riuscire ad essere competitivi nel mercato degli e-commerce non è affatto un'impresa facile, soprattutto considerando che la concorrenza è davvero agguerrita e risulta sempre più difficile guadagnarsi la fiducia di nuovi clienti.
6 motivi per scegliere piattaforme e-commerce

Infatti i consumatori sono sempre più alla ricerca di esperienze complete, che siano in grado d’interagire con loro in ogni fase dell’acquisto del prodotto e che si mostrino coerenti ed affidabili. Tutte queste qualità non si possono però trovare nelle forme antiquate di gestione degli e-commerce che per ottenere un aggiornamento dei sistemi adatto devono integrare le soluzioni software CRM acronimo di Customer Relationship Management.

LINKWARE è partner ufficiale Mexal Passepartout e PrestaShop e grazie alla APP Mexal Ecommerce è in grado di integrare il software gestionale aziendale in qualsiasi ecommerce.

Vediamo insieme quali sono i cinque buoni motivi per integrare il sistema CRM nel vostro e-commerce.

I cinque motivi per scegliere piattaforme integrate con CRM e Marketing

Integrare un sistema di Customer Relationship Management nel proprio e-commerce è davvero fondamentale per ottenere un controllo e una gestione più completa dell’e-commerce che porterà quindi ad una crescita esponenziale dell’azienda.
Analizziamo adesso i ben cinque motivi più importanti per fare questo passo in avanti ed andare così ad integrare il programma di gestionale aziendale con il proprio ecommerce andando ad integrare tutti i sistemi CRM:

1. Miglioramento del costumer journey

Immaginate di essere un cliente che naviga con il proprio pc sul vostro e-commerce alla ricerca di uno specifico prodotto. Nel momento il cui il consumatore decide il prodotto da acquistare e lo mette nel carrello si aspetterà sicuramente che, quando accede dal proprio smartphone, lo trovi esattamente nel proprio carrello di acquisto. Allo stesso modo, ci si aspetta che se vengano aggiunti prodotti mentre si utilizza lo smartphone essi siano nel carrello anche quando si accede dal pc.

Questa è soltanto una delle problematiche del costumer journey che vengono del tutto migliorate integrando un software CRM proprio perché questo consente all’azienda di avere dati e informazioni sempre aggiornati tenendo completamente sotto controllo e in connessione totale tutti i punti d’incontro fra il consumatore e l’e-commerce.

Cambia anche il modo in cui l’utente vedrà l’e-commerce considerandolo molto più affidabile rispetto ad altri siti simili proprio perché potrà accedere ad un’area riservata a lui dedicata in cui può controllare l’andamento dei propri ordini e la disponibilità della merce che preferisce.

Mappare il costumer journey diventa, oggi più che mai, di vitale importanza con i continui cambiamenti nella tecnologia e i nuovi modi in cui le persone acquistano prodotti o servizi online, e quindi gestire una piattaforma di e-commerce completamente integrata con CRM e Marketing permette di pianificare e anticipare il comportamento del cliente in ogni fase del processo di acquisto permettendo, grazie ai funnel di individuare le migliori strategie di retargeting e remarketing.

2. Perfezionamento del costumer care e dei servizi post vendita

Avere a disposizione tutte le informazioni renderà la risoluzione di eventuali problematiche con il prodotto comprato dal cliente estremamente più semplice veloce. Inoltre, grazie alla possibilità di sapere le preferenze, gli oggetti rimasti nel carrello e le informazioni di contatto fornite dal consumatore sarà possibile effettuare una vera e propria strategia di marketing mirata.

Si potrà infatti fornire sconti e promozioni sulla tipologia degli articoli e sui prodotti che il cliente ha nel carrello ottimizzando così le possibilità di vendita.

Tutto questo perché la costumer care o assistenza clienti descrive come vengono trattate le persone quando interagiscono con un marchio. Ciò include tutte le esperienze con l’azienda e i suoi dipendenti prima, durante e dopo un acquisto.

La cura del cliente è un aspetto importante del servizio clienti perché favorisce una connessione emotiva con la comunità del brand.

3. Ottimizzazione della gestione dell'e-commerce

Nella maggior parte dei casi molti gestori di e-commerce che non si avvalgono di sistemi CRM hanno il faticoso compito di compilare cataloghi con prezzi e descrizione dei prodotti ma questi non vengono automaticamente riflessi anche all’interno del CRM dovendo così mettere in atto una seconda compilazione.
Disponendo di un’integrazione CRM potete anche dimenticare l’idea di dover compiere questo faticoso lavoro per ben due volte proprio perché essi mantengono le informazioni uniformemente aggiornate consentendo di facilitare estremamente il lavoro perché grazie ad un unico software è possibile far dialogare in tempo reale tutte le strutture aziendale, dal magazzino alla logistica, passando dalla contabilità alla amministrazione.

4. Abbattimento dei costi di gestione

Nel punto precedente abbiamo parlato della faticosa operazione di inserimento dati, ma non abbiamo parlato anche dei disagi che questa potrebbe procurare nel momento in cui si presentano errori nella compilatoria. Questi infatti potrebbero costare non poco all’azienda in quanto fermerebbero le procedure di acquisto e complicherebbero le attività del cliente sul sito.
Grazie all’utilizzo del CRM si possono infatti rendere sincrone le informazioni rimuovendo l’inserimento manuale dei dati e di conseguenza la possibilità di effettuare errori.

5. Migliore pianificazione della futura domanda del consumatore

Come già sappiamo, per poter capire quali prodotti promuovere e tenere in magazzino in maggiore quantità dipende molto dalla richiesta e dalla vendita dei prodotti nei mesi precedenti. Per calcolare la domanda futura si deve infatti fare una stima coerente che tenga in considerazione tutti gli acquisti e la categoria dei prodotti venduti ma questa si rende davvero impossibile da fare se tutti i dati sono sconnessi dai consumatori.

6. Comunicazione al cliente

Vuoi inviare un kit di benvenuto ai clienti una volta che hanno acquistato sul tuo e-commerce? O un’e-mail quando le loro lamentele vengono risolte? O spedire un regalo per i compleanni? Che ne dici di una email quando viene acquistato un prodotto da un nuovo cliente dove si ringrazia per la fiducia data?

Puoi specificare le tue regole in CRM per automatizzare le comunicazioni con i clienti. Ciò riduce gli errori umani e aumenta la soddisfazione del cliente.

Se pensi che integrare un CRM in un ecommerce sia un processo lungo e  costoso e solo per grandi aziende, allora ti sbagli!

L’implementazione del CRM può essere apparentemente un processo costoso per le PMI, perché nel tempo diventa il modo più conveniente per gestire l’attività perché libera spazio da dedicare ad altre attività e riduce la possibilità di errore, senza contare che esistono anche molti software CRM gratuiti basati su cloud per le PMI che vogliono approfondire l’argomento senza necessariamente spendere cifre inportanti.

Integrando il sistema CRM sarà infatti possibile ottenere una migliore pianificazione della domanda calcolata sulle reali esigenze dei clienti che visitano l’e-commerce evitando così di avere una quantità eccessiva di prodotti in giacenza.

E MOLTO ALTRO
Vuoi saperne di più

Staff LINKWARE

Staff LINKWARE

Leave a Replay